Aree tematiche

testata sezione rifiuti

Zona industriale

La raccolta differenziata nella Zona industriale

Rispetto al resto della città, la raccolta differenziata nella Zona industriale viene effettuata con alcune variazioni.

Utenze domestiche

  • organico e potature: conferimento nei contenitori apribili con una tessera magnetica
  • vetro: raccolto in un contenitore dedicato dotato di oblò a tenuta stagna per evitare la fuoriuscita di liquidi e l’imbrattamento del suolo pubblico da parte dei frammenti di vetro
  • plastica e lattine: raccolta porta a porta in sacchi gialli secondo un calendario prestabilito
  • carta: raccolta porta a porta in sacchi azzurri, da collocare fuori dai portoni o cancelli il mercoledì sera
  • indifferenziato: raccolta porta-a-porta in sacchi da collocare fuori dai portoni o cancelli il martedì e venerdì sera

Utenze non domestiche

  • vetro: raccolto in un contenitore dedicato dotato di oblò a tenuta stagna per evitare la fuoriuscita di liquidi e l’imbrattamento del suolo pubblico da parte dei frammenti di vetro
  • plastica e lattine: raccolta porta a porta in sacchi gialli secondo un calendario prestabilito
  • cartone: piegato e ridotto di volume, da collocare in strada secondo calendario prestabilito
  • carta: raccolta porta a porta in sacchi azzurri, da collocare in strada secondo calendario prestabilito
  • indifferenziato: raccolta porta a porta in sacchi, da collocare in strada secondo calendario prestabilito
  • organico da ristorazione: raccolto nei bidoni dati in uso gratuito ed esclusivo da Hera
  • legno: da consegnare ordinatamente in strada secondo calendario prestabilito.

 

 

ultima modifica 24/05/2019 08:51 — pubblicato 24/02/2016 12:20