Aree tematiche

testata sezione rifiuti

Nuova raccolta differenziata: parte la 4° fase - nelle frazioni

Sasso Morelli, Sesto Imolese, Zello, San Prospero, Spazzate Sassatelli, Casola Canina, Tre Monti, Osteriola, Ortodonico, Piratello. A partire da giugno gli informatori ambientali Hera passeranno in ogni abitazione/attività per la consegna dei materiali e opuscoli informativi della nuova raccolta differenziata

Campagna informativa casa per casa

Partirà a giugno il porta a porta per informare i cittadini delle zone zone di Sasso Morelli, Sesto Imolese, Zello, San Prospero, Spazzate Sassatelli, Casola Canina, Tre Monti, Osteriola, Ortodonico, Piratello sulle nuove modalità per effettuare la raccolta differenziata.

Gli informatori ambientali, operatori adeguatamente formati faranno visita alle famiglie per consegnare le tessere per i servizi ambientali, la pattumiera per la raccolta dell’organico, una dotazione di sacchi compostabili e sacchetti a misura per l’indifferenziato.
Gli informatori ambientali si recheranno anche presso le attività commerciali presenti nelle tre aree.

A tutti verrà richiesto di firmare anche una scheda per la conferma dell’avvenuta presa in carico di tutti i materiali.

Gli informatori ambientali

Gli informatori ambientali saranno riconoscibili perché indosseranno un’apposita pettorina gialla con la dicitura “informatore ambientale” e un cartellino di riconoscimento Hera: in nessun caso possono accettare denaro.

La consegna dei materiali può essere effettuata sulla soglia di casa, senza necessità di entrare all’interno.

Per avere la massima sicurezza sulla loro identità, è possibile chiamare il Servizio Clienti Hera al numero verde 800.999.500 (da lunedì a venerdì ore 8-22 - sabato ore 8-18) per chiedere conferma del nominativo dell’incaricato che si presenta a domicilio: gli operatori del Servizio Clienti Hera dispongono dell’elenco completo degli informatori ambientali.

Quando si parte

I nuovi contenitori per il conferimento delle tipologie di rifiuti (Isole Ecologiche di Base) verranno utilizzati a partire da luglio 2017.

I contenitori per l'indifferenziato, plastica/lattine, carta/cartone, organico e potature, dotati di un sistema di riconoscimento, rimarranno aperti fino all'17 settembre 2017 per favorire un passaggio graduale al nuovo servizio; dal 18 settembre 2017 si potranno utilizzare solo con la tessera Hera per i servizi ambientali.

Incontri pubblici

Nel mese di maggio è in programma un nuovo ciclo di incontri per per illustrare i nuovi servizi.
Il calendario degli incontri pubblici

Riferimenti

archiviato sotto: