Aree tematiche

testata sezione rifiuti

Gestione dei rifiuti

Notizie e comunicati

Notizie e comunicati

per provare la calotta e per ritirare tessere magnetiche e materiali per la raccolta differenziata. Continua anche la campagna informativa casa per casa nelle zone Campanella, Colombarina (viale Dante-Plesso Ruggi e limitrofi), Montecatone, Linaro, Ponticelli e Fabbrica

16/03/2017 Ambiente

Nuova differenziata: dal 18 al 25 marzo cinque punti informativi

per provare la calotta e per ritirare tessere magnetiche e materiali per la raccolta differenziata. Continua anche la campagna informativa casa per casa nelle zone Campanella, Colombarina (viale Dante-Plesso Ruggi e limitrofi), Montecatone, Linaro, Ponticelli e Fabbrica

Leggi tutto ›

Nelle aree della città dove vige ancora il porta a porta non è più necessario legare i cartellini bar-code ai sacchi della carta.

13/09/2016 Ambiente

Raccolta carta, sconti solo se conferita all'isola ecologica

Nelle aree della città dove vige ancora il porta a porta non è più necessario legare i cartellini bar-code ai sacchi della carta.

Leggi tutto ›

Il nuovo sistema di raccolta differenziata - cosa sta cambiando

Con l'obbiettivo di portare al 79% la raccolta differenziata entro il 2020, il Comune di Imola, in collaborazione con Hera, introdurrà gradualmente il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti urbani che consiste nella realizzazione di Isole Ecologiche di Base (IEB), cioè postazioni in cui si troveranno tutti i contenitori per la raccolta differenziata (organico, potature, plastica/lattine, vetro, carta/cartone, indifferenziato).
Con la riorganizzazione del servizio si ridurrà il numero dei cassonetti dell’indifferenziato a favore dei contenitori dedicati alla raccolta differenziata.

La riorganizzazione è partita a luglio 2016 in alcune zone della città

Il nuovo sistema di raccolta è iniziato a luglio 2016 nelle zone Cappuccini, Pedagna, Pedagna est; nell'ottobre 2016 si sono aggiunte Zolino, Marconi e Piazza Romagna.
A marzo 2017 partiranno le zone di Campanella, Colombarina (viale Dante-Plesso Ruggi e limitrofi), Montecatone, Linaro, Ponticelli e Fabbrica.


Nelle zone non ancora interessate alla riorganizzazione rimangono le modalità consuete.

Differenziare la raccolta dei rifiuti è obbligatorio per legge. Il mancato rispetto può comportare sanzioni.

 

 

ultima modifica 08/06/2016 15:20 — pubblicato 24/02/2016 12:20