Speciale Elezioni
Le elezioni e referendum a Imola - i dati storici delle consultazioni elettorali

urna

Propaganda elettorale - banchetti e comizi elettorali

Elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo - 26 maggio 2019

Informazioni generali

E' vietato qualsiasi tipo di propaganda elettorale nel giorno precedente e in quelli stabiliti per la votazione.

Le richieste di propaganda elettorale per banchetti informativi e comizi, devono essere presentate, dal rappresentante legale o da un suo delegato del partito/movimento/comitato/lista, esclusivamente presso Servizi per il cittadino per la relativa autorizzazione.

Tutte le concessioni di occupazione suolo rilasciate precedentemente al periodo della propaganda elettorale negli spazi ad essa dedicati decadono: occorre inoltrare una nuova richiesta di autorizzazione. 

Chi sottoscrive la richiesta si assume la responsabilità del rispetto delle norme che regolano la materia

Costi

Per banchetti e comizi di propaganda elettorale non sono dovuti canoni di occupazione, di imposta di bollo o altri costi.

Banchetti informativi

Per i banchetti possono essere richiesti:

  • in centro storico [planimetria]
    via Mazzini 19 (A), via Emilia di fronte al civico 212 (B), via Emilia 115 (C), via Appia adiacente al civico 14 (D), via Emilia di fronte ai civici 193-199 (chiesa di S. Agostino) (E), via Emilia Giardino S. Francesco (F), piazza della Conciliazione (G), galleria Centro cittadino lato piazza Gramsci (H), via Emilia 169 (I), via Aldrovandi di fronte al civico 5/A (L), piazzale Ragazzi del ’99 di fronte all’accesso ai Servizi per il Cittadino - Sala Miceti (M), via Mazzini 53 (N), piazza Medaglie d’oro (O).
  • nelle frazioni [planimetria]
    via San Vitale 126 (Sesto Imolese), via di Sesto 1 (Sesto Imolese), via Correcchio 120 (Sasso Morelli), via Correcchio 126 (Sasso Morelli), via Montanara 184 (Ponticelli), via San Prospero 47/A (San Prospero).

Comizi elettorali

Dal 26 aprile 2019 è a disposizione un palco per i comizi di propaganda elettorale in Piazza Caduti per la Libertà:

  • il palco è dotato di fornitura di energia elettrica
  • ogni partito avrà a disposizione 45 minuti di cui 30 per il comizio e 15 per allestire e smontare le apparecchiature e materiali.

I comizi possono essere richiesti per le giornate/orari:

  • lunedì, mercoledì, venerdì ore 17.00-22.00;
  • sabato, domenica e giorni di mercato ore 9.00-13.00 e 16.00-22.00.

Comizi del 24 maggio

Nella giornata di venerdì 24 maggio 2019, ultimo giorno di propaganda elettorale, i comizi possono essere richiesti dalle ore 15.00 alle ore 23.00; il tempo a disposizione sarà di 30 minuti di cui 15 per il comizio e 15 per l’allestimento e smontaggio.
Le richieste per questa giornata devono pervenire da venerdì 17 a mercoledì 22 maggio (entro le ore 12); se saranno numerose o in orari concomitanti, si procederà a sorteggio il giorno 23 maggio.

Scadenze

Le domande per i banchetti e per i comizi seguono il calendario:

Scadenza richieste

Periodo banchetti

Ritiro autorizzazione

Entro il 20 aprile

26 aprile-3 maggio

dal 24 aprile

Dal 24 al 29 aprile

4-10 maggio

dal 3 maggio

Dal 3 al 7 maggio

11-17 maggio

dal 10 maggio

Dal 10 al 14 maggio

18-24 maggio(*)

dal 17 maggio

Le domande saranno autorizzate in base all’ordine cronologico di presentazione attestato dal numero di protocollo generale.

(*) Per la giornata del 24 maggio 2019 i comizi seguono disposizioni particolari [vedi paragrafro]

Servizi di vigilanza

Le autorità di Polizia di Stato competenti per territorio verranno informate delle autorizzazioni di banchetti e/o comizi, in modo da consentire la predisposizione dei servizi di vigilanza.

ultima modifica 18/04/2019 10:10 — pubblicato 16/04/2019 17:15

Riferimenti

Elettorale

  Struttura con accesso disabili

Servizi per il cittadino - Sala Giulio Miceti: piazzale Ragazzi del '99, 3/a (secondo piano)

Recapiti

Telefono 0542.602 362

Fax 0542.602 206

Orari

  • da lunedì a sabato: ore 9.00-12.00
  • martedì: orario continuato ore 9.00-17.30

l'orario  può essere modificato in occasione di consultazioni elettorali o referendum