Aree tematiche

Testata Speciale Giovani

Servizio Civile Volontario

La sezione dedicata al mondo giovanile

Ultime notizie

Graduatoria dei candidati idonei e selezionati - bando 2016

30/09/2016 Politiche giovanili

Servizio civile regionale: graduatorie candidati

Graduatoria dei candidati idonei e selezionati - bando 2016

Leggi tutto ›

Stemma servizio civile

 Art. 1 legge 64/2001: "È istituito il Servizio Civile Nazionale finalizzato a: concorrere […] alla difesa della Patria con mezzi e attività non militari; […] promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; di partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione […]; contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani […]”

Servizio Civile Nazionale

per ragazze e ragazzi dai 18 ai 28 anni

momenti del serivio civile

Il Servizio Civile Nazionale è un'esperienza di volontariato, rivolta ai cittadini italiani che hanno dai 18 ai 28 anni, utile per la propria crescita personale, per incrementare le proprie competenze, per sperimentare i valori della pace, solidarietà, nonviolenza.

Un'opportunità per costruire il passaggio tra lo studio ed il mondo del lavoro.

I progetti si realizzano in diversi ambiti: assistenza anziani, minori, migranti e disabili, valorizzazione della storia e della cultura locali, educazione e promozione culturale.

È previsto un impegno di almeno 30 ore settimanali (o 1400 annue) per 12 mesi con un rimborso di € 433,80 mensili e la possibilità di riconoscimento di crediti formativi e tirocini.

Di solito ogni anno l'Ufficio Nazionale del Servizio Civile emette un bando. Per candidarsi a questa esperienza, occorre presentare domanda durante la pubblicazione del bando nazionale, direttamente presso l'ente che organizza il progetto a cui si è interessati.

Se il bando è già scaduto, i progetti sono in corso e non è più possibile fare domanda, rivolgersi agli enti per ottenere informazioni.

Per saperne di più:

 

Servizio Civile Regionale

per ragazzi e ragazze dai 15 ai 29 anni

Con la legge della Regione Emilia-Romagna n. 20/2003 è istituito il servizio civile regionale.

Possono svolgere servizio civile regionale, senza distinzione di sesso o di appartenenza culturale o religiosa, di ceto, di residenza o di cittadinanza:

  • giovani tra i 15 ed i 18 anni, impegnati gratuitamente nell'ambito di progetti di adeguati e integrati nei percorsi scolastici e nell'obbligo formativo;
  • giovani tra i 18 ed i 29 anni;
  • adulti e anziani, in modo gratuito.

volontari del servizio civileI giovani in servizio civile operano in diversi ambiti:

  • assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione, reinserimento sociale, promozione e tutela dei diritti sociali e di cittadinanza;
  • educazione e promozione culturale, educazione alla pratica sportiva;
  • protezione civile;
  • cooperazione allo sviluppo ed interventi di pacificazione fra i popoli;
  • difesa ecologica e tutela ed incremento del patrimonio forestale;
  • salvaguardia e fruizione del patrimonio artistico, monumentale ed ambientale.

Annualmente escono i bandi per che consentono ai giovani di presentare domanda su specifici progetti e sedi.

Per saperne di più: