Donna, femminile plurale
8 marzo, 25 novembre - approfondimenti sul mondo al femminile

25 novembre: contro la violenza sulle donne

Giornata internazionale contro il femminicidio e per l'eliminazione della violenza maschile sulle donne - il calendario delle iniziative 2019

  • Il 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni (6 milioni 788 mila) ha subìto nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale:
  • il 20,2% (4 milioni 353 mila) ha subìto violenza fisica,
  • il 21% (4 milioni 520 mila) violenza sessuale,
  • il 5,4% (1 milione 157 mila) le forme più gravi della violenza sessuale come lo stupro (652 mila) e il tentato stupro (746 mila).
  • una percentuale non trascurabile ha subito atti persecutori (stalking)
  • si stima che il 21,5% delle donne fra i 16 e i 70 anni (pari a 2 milioni 151 mila) abbia subito comportamenti persecutori da parte di un ex partner nell’arco della propria vita.
Per favorire la sensibilizzazione e la  riflessione su questo allarme sociale, il Comune di Imola promuove il calendario delle iniziative organizzate in collaborazione con enti e associazioni impegnate sul territorio.

Calendario appuntamenti

194. Diciannove modi per dirlo

sabato 9 novembre, ore 17.30
Centro interculturale delle donne di Trama di Terre - via Aldrovandi, 31

presentazione del libro di Camilla Endrici (Giraldi Editore, 2018) a cura di Spazia libera - Collettiva di donne e femministe della città. Conversano con l’autrice le attiviste Carlotta Leghissa e Marzia Montesano

La trama dei ricordi

venerdì 15 novembre, ore 19.30
Centro interculturale delle donne di Trama di Terre - via Aldrovandi, 31

cena autodeterminata con performance teatrale dell’Associazione ExtraVagantis.
Liberare i ricordi delle donne di Trama porta a viaggiare lontano attraversando con il gusto mari e oceani.
€ 25 - info e prenotazioni obbligatorie entro il 13/11 tel.0542 28912 o 334 7311570 cucinaabitata@tramaditerre.org - il ricavato verrà destinato alle attività dell’Associazione

#Quellavoltache al lavoro. Storie di molestie

martedì 19 novembre, ore 14.30
Camera del Lavoro di Imola, salone 2° piano - via Emilia. 44

presentazione del libro (Manifestolibri, 2018) con l’autrice Carola Moscatelli, Sara Passante avvocata Studio legale associato e consulente CGIL Imola, Mirella Collina segretaria  generale Camera del Lavoro di Imola
ingresso libero - info 0542 605611 im.cgil@er.cgil.it

Sguardi di genere

mercoledì 20 novembre 2019, ore 18
Sala delle Stagioni - via Emilia, 25

presentazione dei libri “La civiltà dei fiumi. Altri sguardi, nuovi racconti” di Francesca Minen e Caterina di Paolo (2019) e “Preistoria. Altri sguardi, nuovi racconti” di Elisabetta Serafini e Caterina di Paolo (2018).  Ed.re Settenove - Collana Storie nella storia.
La collana Storie nella storia propone ad educatori, bambini e bambine un racconto nuovo della storia capace di intrecciare le vicende di uomini e donne, di valorizzare le relazioni e le differenze, di contribuire alla costruzione di un mondo comune migliore.
A cura di Associazione PerLeDonne in collaborazione con Cooperativamente e Consiglio di zona soci Alleanza 3.0

Tutte a Roma!

sabato 23 novembre 2019

manifestazione della Giornata internazionale contro la  violenza maschile sulle Donne.

Pullman organizzato dall’Associazione Trama di Terre - info: 0542 28912 o 334 7311570 info@tramaditerre.org

VI° torneo di Burraco

domenica 24 novembre 2019, ore 15
Centro sociale Tiro a segno - via Tiro a segno, 2

a sostegno delle attività del Centro antiviolenza dell’Associazione PerLeDonne

Cities by night | Imola

martedì 26 novembre 2019, ore 18
BIM Biblioteca comunale - via Emilia, 80

inaugurazione della mostra nell’ambito della rassegna Le donne, il tempo ed il governo. Perché il sovranismo odia le donne?”. Progetto artistico di Valentina Medda, a cura dell’Associazione Trama di Terre.
La mostra sarà aperta dal 26 novembre all’8 dicembre

Un giorno perfetto

mercoledì 27 novembre, ore 16.30
Centro culturale Primola, via Cesare Lippi, 2c

proiezione del film di F. Ozpetek con Isabella Ferrari, Valerio Mastandrea, Stefania Sandrelli, Monica Guerritore, Nicole Grimaudo. (Italia, 2008 - 95’).
La giornata di un gruppo di personaggi seguiti da vicino:  Camilla, Aris, Emma, Valentina, Elio….. Mondi diversi e lontani, destinati a incontrarsi come in un giallo inesorabile.
A cura di Circolo Fiorella Baroncini

Parole e movimento

venerdì 29 novembre 2019, ore 20
Centro sociale La Tozzona sala B (g.c.) - via Punta, 24

momenti insieme per sentire il proprio corpo e le proprie emozioni. Promosso da Baricentro Gim in collaborazione con l’Associazione PerLeDonne

Cercavo la fine del mare - Storie migranti raccontate dai disegni dei bambini

sabato 30 novembre, ore 11
BIM Biblioteca comunale - via Emilia, 80

presentazione del libro di Martina Castigliani (Ed. Mimesis, 2019) nell’ambito della rassegna “Le donne, il tempo ed il governo. Perché il sovranismo odia le donne?”. Sarà presente l’autrice, giornalista del Fatto Quotidiano. A cura di Associazione Trama di Terre.

Concorso "Da valore al merito"

martedì 10 dicembre, ore 20
Centro sociale Sasso Morelli - via Sasso Morelli, 55F

premiazione delle vincitrici nel corso della cena di autofinanziamento del Centro antiviolenza PerLeDonne
prenotazioni entro l’8/12 - tel.331 2748696 o 349 7326773


”I diritti delle donne sono una responsabilità di tutto il genere umano; lottare contro ogni forma di violenza nei confronti delle donne è un obbligo dell’umanità; il rafforzamento del potere di azione delle donne significa il progresso di tutta l’umanità.”
Kofi Annan


Perchè il 25 novembre

Il 25 novembre 1960 le sorelle Mirabal, attiviste politiche della Repubblica Dominicana, vennero violentate e uccise da uomini dell’esercito durante la dittatura di Rafael Trujillo.

Nel 1999 l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha stabilito che proprio il 25 novembre sia la Giornata internazionale contro il femminicidio e la violenza maschile sulle donne.

“Qualsiasi atto di violenza fondata sul genere che comporti, o abbia probabilità di comportare, sofferenze o danni fisici, sessuali o mentali per le donne, incluse le minacce di tali atti, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà, sia che si verifichi nella sfera pubblica che in quella privata”, così le Nazioni Unite definiscono la violenza contro le donne.

Calendario appuntamenti formato .pdf

 

 

ultima modifica 08/11/2019 12:55 — pubblicato 05/11/2019 17:30
archiviato sotto: